Canottaggio

Canottaggio l’Italia in gara all’ultima tappa della Coppa del Mondo


Dal 7 al 9 luglio, il bacino remiero del Rotsee a Lucerna (Svizzera) ospiterà la terza e ultima tappa del circuito di Coppa del Mondo. Un appuntamento internazionale al quale l’Italia in raduno in altura a Livigno con il Gruppo Olimpico fino al 13 luglio parteciperà con soli due equipaggi: il due senza maschile di Davide Comini e Giovanni Codato (Fiamme Oro), ed il singolo maschile societario di Riccardo Peretti (Gavirate), seguiti in Svizzera da Carlo Gaddi, membro dello staff tecnico azzurro diretto da Francesco Cattaneo. Alla Coppa del Mondo di Lucerna prenderanno parte oltre 700 atleti in rappresentanza di 52 nazioni, e per le due barche azzurre in gara non mancheranno avversari di spicco.

Il singolo maschile vede infatti iscritti ben 46 sculler record di sempre per una tappa della World Rowing Cup e tra di essi, Peretti dovrà fronteggiare su tutti il tedesco Oliver Zeidler, che quest’anno si è già imposto nel circuito di Coppa del Mondo prima a Zagabria in maggio e poi a Varese 20 giorni fa. Tanti iscritti 31 anche nel due senza maschile, dove Codato e Comini cercheranno di inserirsi in una contesa che vede favorita la Gran Bretagna di Oliver Wynne-Griffith e Thomas George e la Svizzera padrona di casa di Roman Roeoesli e Andrin Gulich, ovvero gli equipaggi rispettivamente medaglia d’oro e d’argento nella tappa di Varese.

A Lucerna, le gare inizieranno venerdì 7 luglio alle ore 8.00 con la disputa delle batterie, per proseguire poi con il restante cammino qualificatorio che porterà alle finalissime, in programma domenica 9 luglio.

Comunicato Stampa: Federazione Italiana Canottaggio


Guarda anche...

Fiamme Gialle

Le Fiamme Gialle protagoniste tra Roma e Piediluco

Week end di gare quello appena trascorso per le Fiamme Gialle di Sabaudia. Tra canoa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *