giro agro pontino
Giro dell’Agro Pontino foto di Pietro Romano

Il Giro dell’Agro Pontino va in vacanza dopo una stagione record


Il Giro dell’Agro Pontino va in vacanza. Al termine delle tappe che hanno contraddistinto la stagione primaverile e l’inizio di quella estiva, si possono tirare le somme di quello che è stato un vero successo per l’attività ciclistica targata Opes.

Meritato riposo dunque, dopo una grandiosa prima parte di stagione 2023. L’inizio del calendario gare nella prima domenica di marzo e l’inserimento di qualche data nelle giornate festive infrasettimanali, hanno dato la possibilità di effettuare fino ad ora ben 12 tappe su 17 totali, con una media di centoventi presenze a gara ed un numero complessivo di quasi 1500 atleti coinvolti tra tutte le tappe fino ad ora disputate.

“Un Giro dell’Agro Pontino 2023 da grandi numeri e di questo ne siamo pienamente soddisfatti – commenta la Commissione Ciclistica Opes – il giusto premio a noi, ma soprattutto a tutto lo staff, che da anni si prodiga per la crescita del torneo, alle società e non da ultimi agli atleti. Menzione particolare e gran ringraziamento rivolto al service, che oltre ad essere pienamente efficiente nel contesto gara, è super attivo durante la settimana anche nel dietro le quinte. Un ringraziamento a tutti gli sponsor che ci supportano ed agli Enti che ci autorizzano per la messa in opera delle nostre gare”.

Anche le novità 2023 hanno sortito un effetto positivo sul giro, soprattutto far partire le gare con l’orario anticipato rispetto agli anni passati, liberando prima le strade interessate.

“Tanti accorgimenti curati dalla commissione ciclistica Opes hanno permesso di alzare ancor più l’asticella e di offrire delle gare di qualità e molto partecipate – commenta il Segretario Generale Opes Davide Fioriello – Un bilancio più che positivo per il settore ciclistico in provincia di Latina che ha registrato una media di 120 ciclisti a tappa, per un totale di quasi 1.500 atleti coinvolti per dodici domeniche in questo avvio di stagione. Un plauso a tutto lo staff per l’ottimo lavoro svolto e a tutte le società facenti parte del Giro dell’Agro Pontino Opes”.

Questa prima parte di stagione ha permesso alla carovana di spaziare da Pomezia fino a Terracina passando per i Comuni di Sezze e Priverno, e non sarà da meno nelle ultime 5 tappe. Le società più attive a suon di vittorie e pertanto plurivittoriose sono risultate: ASD BIKE LAB ASTOLFI, ASD CENTER BIKE ed ASD NARDECCHIA MONTINI TEAM.

“Un successo anche territoriale – commenta il presidente del Comitato Provinciale Opes Latina Daniele Valerio – le gare hanno spaziato in numerosi territori dell’Agro Pontino, fino in provincia di Roma. Il segnale che la crescita del Giro prosegue e ogni anno permette di conquistare sempre nuovi obiettivi attraverso la promozione dell’attività ciclistica”.

A breve verrà pubblicato il calendario aggiornato composto dalle 5 tappe finali che andranno dal 17 di settembre al 15 di ottobre 2023, nel frattempo buone vacanze!

Comunicato Stampa: Opes Latina eventi


Guarda anche...

Giro dell'Agro Pontino

In arrivo la quarta tappa del Giro dell’Agro Pontino

Dopo lo stop di Pasqua, è in arrivo la quarta tappa del Giro dell’Agro Pontino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *