migranti

Migranti, Procaccini (FDI) “Troviamo soluzioni strutturali alla questione migranti”


“Dal vertice europeo di Granada emerge la precisa volontà degli Stati europei, anche quelli extra UE, di voler trovare soluzioni strutturali alla questione migranti, basate su due punti essenziali: importanza della dimensione esterna dei confini UE e lotta ai trafficanti di essere umani. E’ questa la strada da seguire per bloccare l’immigrazione illegale e gestire i flussi regolari di migranti verso l’Europa. Va ascritto al governo italiano, e al premier Giorgia Meloni, il merito di aver messo finalmente l’Europa al tavolo per spostare il focus da soluzioni tampone, come la semplice redistribuzione dei migranti, a misure più adeguate e strutturali, come il blocco delle partenze irregolari anche attraverso accordi di collaborazione e cooperazione con le nazioni di origine e transito dei migranti. In tal senso, trovo importante il coinvolgimento delle nazioni europee al di fuori della UE, a partire dalla Gran Bretagna, e l’Onu attraverso azioni diplomatiche in cui è centrale il lavoro del governo italiano. Una realtà ben diversa dalla narrazione di un’Italia isolata,  che compare solo nelle fantasiose ricostruzioni di comodo della sinistra italiana, che continua a professare le porte aperte senza limiti all’immigrazione”.   

E’ quanto afferma il co-presidente dei conservatori al Parlamento europeo, Nicola Procaccini, di Fratelli d’Italia 

Comunicato Stampa: Procaccini Euro Parlamento


Guarda anche...

parco nazionale del circeo

Parco del Circeo, Sambucci: “ Inizia fase di rilancio”

“Con la nomina da parte del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica di Emanuela Zappone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *