Circus Festival of Italy
Gli Artisti della 24 edizione dell'International Circus Festival of Italy

Conclusa la 24ª edizione dell’International Circus Festival of Italy


Si è conclusa la 24ª edizione dell’International Circus Festival of Italy , che dal 12 al 16 ottobre si è svolta a Latina in via Rossetti, la kermesse ha visto sfidarsi, in cinque giorni, 100 artisti provenienti da 24 Nazioni che hanno messo in scena nove spettacoli con 22 grandi attrazioni , diverse ed originali.

A fare da cornice ai numeri della 24ª edizione dell’International Circus Festival of Italy la musica dal vivo dei maestri Fabiano Giovannelli batteria e direzione, Daniele Manciocchi sax, Mario Caporilli Tromba, Stefano Coccia Trombone, Massimo Ioffreda Piano e Tastiere, Lorenzo Mancini e Simone Todini Basso elettrico, Gianluca Verrengia chitarra e Guido Naus arrangiamenti.

La gara è stata presentata da Andrea Giachi ed Alessia dell’Acqua. «Sono davvero soddisfatto, anche questa è stata un’edizione che molti porteranno nel cuore per molto tempo, ricca di aspettative e di emozioni che ha superato tutte le più rosee previsioni, per tipologia di numeri, giurati e vip che sono intervenuti – ha affermato Fabio Montico presidente dell’Associazione Giulio Montico – Guardare al Festival Internazionale del Circo d’Italia come ad una piattaforma che favorisca l’incontro ed il confronto proficuo e sereno tra diverse scuole di pensiero o diversi stili della produzione artistica è per me una sfida avvincente e di assoluta soddisfazione». Gli artisti in competizione , a giorni alterni, si sono cimentati davanti a due giurie , fino ad arrivare alla spettacolare serata di gala di lunedì .

Alla giuria della critica , composta da diciassette rappresentanti: delle testate, cartacee, web e della stampa di settore, Locale, Nazionale ed Internazionale; da appassionati di circo e da VIP, l’incombenza di scegliere il più originale e il più innovativo tra i 22 nuovi numeri proposti durante il festival. Il premio della critica è andato al Duo Sweet Darkness. L’arduo compito di assegnare gli ambiti “ Latina d’oro ”, d’“ Argento ” e di “ Bronzo ” è invece spettato alla Giuria Tecnica , composta da sedici esperti in arte circense, coreografi, direttori artistici e titolari dei più prestigiosi tendoni di quattordici Nazioni .

Latina d’Oro a Triple Breath Uzbekistan con il Filo Alto ea Madagascar Italia con gli animali esotici

Latina d’Argento a Hermanos Reyes Cile con la Giocoleria; Flying Tabares Stati Uniti D’america con un numero sul trapezio; Antony César Belgio con le Cinghie Aeree

Latina di Bronzo ad Argentance Argentina con le Bolas; Krasimir Vasov Bulgaria con il numero delle Verticali, Alan Silva Brasile con il numero di Cinghie e Tessuti ea Holler & Carmen Italia, Spagna per il Pattinaggio Acrobatico.

Appena sceso il sipario sulla 24ᵃ edizione, già si pensa alla prossima, con l’augurio di poter riuscire a selezionare i numeri da tutto il mondo, senza separazione di territori. «Alla fine di questa edizione vorrei ringraziare tutto l’affiatatissimo staff del Festival Internazionale del Circo d’Italia e, tutti i componenti dell’Associazione Giulio Montico che, con la loro abnegazione e professionalità, hanno permesso che tutto si svolgesse nel migliore dei modi . Le potenzialità di un evento internazionale come il nostro, ad un anno dal raggiungimento della straordinaria tappa della 25ᵃ edizione sono grandissime, mi auguro una fattiva compartecipazione da parte delle Istituzioni locali, provinciali e regionali, penso che il Festival potrebbe rappresentare un volano potentissimo per favorire la conoscenza di un territorio dalle risorse uniche ed ancora troppo poco valorizzate dall’industria culturale e del turismo». – ha concluso Fabio Montico

Comunicato Stampa: International Circus Festival of Italy – Press


Guarda anche...

staff Irish Pub Doolin

Cinque giorni di festa per i 26 anni dell’Irish Pub Doolin di Latina

Torna, come ogni anno, con il solstizio d’Estate la festa dell’Irish Pub Doolin, in via Adua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *