Aprilia Osmosi

“Festival delle culture: Successo e Riflessioni per “Aspettando Osmosi 2024…”


La scorsa settimana ha visto la conclusione entusiastica della prima parte di “Osmosi”, il festival delle culture organizzato dall’assessorato alla pubblica istruzione e cultura del comune di Aprilia in stretta collaborazione con la Proloco di Aprilia.
L’innovativa formula di “Aspettando Osmosi 2024” ha anticipato con successo una serie di appuntamenti legati ai molteplici temi della manifestazione, coinvolgendo ospiti di rilievo e facilitando la condivisione di conoscenze preziose.
Dal 27 novembre al 1 dicembre 2023, Aprilia è stata il palcoscenico di diverse riflessioni, spaziando dal valore della comunità e delle sue connessioni tra individuo e società, alla storia del territorio pontino e apriliano, per giungere infine all’attuale focus sull’intelligenza artificiale. In apertura la prestigiosa collaborazione con l’Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT che ha dato il via all’evento con un incontro dedicato all’AI, cuore pulsante dell’ottava edizione di Osmosi. La prof.ssa Marilena Ferraro, già docente presso l’IC Gramsci di Aprilia, ha poi approfondito le potenzialità dell’AI nell’ambito della didattica scolastica, offrendo prospettive stimolanti per il futuro dell’istruzione.
La settimana è proseguita con incontri mirati alla comunità cittadina e al superamento delle barriere sociali e individuali, accogliendo la presenza della dottoressa  Monica Sansoni, garante regionale dell’infanzia e dell’adolescenza, insieme a rappresentanti di associazioni locali. Centrale è stata anche l’attenzione alla storia del territorio con dei progetti con gli Istituti Superiori di Aprilia. 
“Questi momenti hanno favorito la nascita di nuove collaborazioni – spiega l’assessore alla cultura  Elvis Martino – consolidando legami tra istituzioni e realtà associative locali e cittadine”.
In chiusura, il concerto straordinario del Quartetto Pessoa e del pianista Rossano Baldini, reso possibile grazie alla preziosa collaborazione con l’ACMF – Associazione compositori musica per film. Questo evento ha aggiunto un tocco artistico e culturale, concludendo la manifestazione in modo magistrale.
Gli spunti e gli stimoli raccolti durante questa prima parte offrono una solida base per ulteriori miglioramenti, in vista dell’edizione completa che avrà luogo ad Aprilia tra i mesi di aprile/maggio 2024.
Nei prossimi giorni, gli organizzatori si dedicheranno con impegno alla preparazione della partecipazione delle associazioni, dando il via a un coinvolgente capitolo primaverile che vedrà protagonisti non solo gli enti associativi, ma soprattutto le scuole del nostro territorio.

Comunicato Stampa Comune Aprilia


Guarda anche...

teatro donne Aprilia

Ad Aprilia lo spettacolo teatrale per diffondere la cultura della non violenza

In occasione della Giornata internazionale della donna, uno spettacolo teatrale per diffondere la cultura della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *