Sagra Canascione San Felice Circeo

La Sagra del Canascione a San Felice Circeo


L’anno nuovo, a San Felice Circeo, si aprirà con uno degli appuntamenti più attesi della stagione: la Sagra del Canascione. La manifestazione, originariamente prevista per il 6 gennaio, è stata anticipata al 4 del mese, a partire dalle 11:00, a causa delle previsioni meteo non favorevoli. L’appuntamento sarà in piazza Vittorio Veneto, dove i fornai del paese accoglieranno i partecipanti in un percorso di scoperta e riscoperta di questo piatto tipico della tradizione. Grazie al contributo ottenuto da Regione Lazio e Arsial, quest’anno la sagra del canascione, proprio in un’ottica di valorizzazione di questo prodotto cardine della tradizione culinaria di San Felice Circeo, prevede una degustazione gratuita per i partecipanti.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale, grazie alla preziosa collaborazione di “Sagra del canascione e tradizioni popolari – associazione culturale enogastronomica”, è quello di promuovere questo piatto della tradizione originariamente nato come pietanza di recupero. Il canascione, infatti, è una pizza dalla caratteristica forma a mezza luna, cotto nei forni a legna, che veniva riempita con quel che avanzava, principalmente verdure (broccoletti) e salsiccia locale. Oggi che il canascione, prodotto insignito anche del marchio De.Co., è entrato a far parte del patrimonio enogastronomico del paese. Di tale prodotto esistono anche altre varianti, sempre sfruttando materie prime a chilometro zero, che saranno offerte ai partecipanti dai fornai del paese nella sagra del 4 gennaio, con ingresso e degustazione gratuiti.

Comunicato Stampa: Comune San Felice Circeo


Guarda anche...

San Felice Circeo comune

San Felice Circeo: Rigenerazione urbana, incontro con i cittadini

Si è svolto mercoledì pomeriggio presso la Porta del Parco l’incontro pubblico organizzato dall’Amministrazione Comunale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *