Plus Volleyball Sabaudia

La Plus Volleyball Sabaudia cerca conferme a Palmi


La Plus Volleyball torna in campo dopo la vittoria casalinga contro il Bari superato 3-0. Un’iniezione di fiducia per il team pontino traghettato da coach Aniello Mosca che nel prossimo turno del campionato di Serie A3 Credem Banca trova sulla sua strada l’OmiFer Palmi. Il Sabaudia è in cerca di conferme nella gara esterna di domenica 14 gennaio, con inizio alle ore 16, match trasmesso in diretta sul canale YouTube Legavolley.

Armando De Vito (Plus Volleyball Sabaudia): “Nonostante le due sconfitte precedenti, venivamo da un periodo comunque di consapevolezza. Il 26 dicembre chiuso il mercato e vista la situazione, abbiamo parlato tutti insieme e ci siamo detti: questa è la situazione, questi siamo e rimarremo fino alla fine e con questa consapevolezza nella difficoltà ci siamo uniti ancora di più, con lo staff tecnico stiamo lavorando per raggiungere un’identità di gioco a noi adatta e sabato c’è stata la dimostrazione del duro lavoro che stiamo facendo e di quanto teniamo a raggiungere l’obbiettivo da noi posto. Finalmente abbiamo vinto in casa, con il pieno bottino, vittoria importantissima per la classifica e il morale. Abbiamo giocato da squadra tutti quanti ed è stato un risultato meritato, anche per come abbiamo sofferto insieme in alcuni momenti. Spero che finalmente ci siamo sbloccati. Il girone di ritorno è ancora lungo, questa settimana giocheremo contro Palmi, quarta in classifica, super corazzata del girone. In casa loro ed ovviamente cercheremo di fare la nostra partita, penso che siamo una squadra che possa dare fastidio a chiunque, quindi sull’onda dell’entusiasmo cercheremo di fare il meglio possibile, consapevoli dei nostri mezzi, del nostro gruppo, del nostro obbiettivo e del nostro momento”.

Comunicato Stampa: Daniele Ronci


Guarda anche...

Cisterna Volley

Il Cisterna Volley parte forte ma si fa rimontare dalla Lube (3-2)

Il Cisterna Volley torna con un punto dalla trasferta in casa della Lube. I pontini, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *