Massimo Ghini e Paolo Ruffini
Massimo Ghini e Paolo Ruffini foto di Serena Pea

Sold out per Quasi amici al Teatro D’annunzio di Latina


Sold out per Quasi amici dal film omonimo che ha riscosso grande successo di Eric Toledano e Olivier Nakache, con Massimo Ghini e Paolo Ruffini, adattamento e regia Alberto Ferrari in scena venerdì 2 febbraio ore 21 al Teatro D’Annunzio nell’ambito della stagione a cura del Comune di Latina e ATCL, circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC Ministero della Cultura e Regione Lazio.

La storia racconta la nascita dell’amicizia tra due uomini molto diversi per carattere e per estrazione sociale, ma che troveranno insieme il modo di cambiare le proprie vite e di aiutarsi. Un uomo molto agiato, ricco, intelligente, affascinante; un uomo che vive di cultura e con la cultura vive, che si muove e conquista e soddisfa il proprio ego narcisistico con il cervello più che con il corpo. Un uomo a cui il destino ha voluto, per contrappasso, relegare a solo cervello, facendolo precipitare con il parapendio e fratturandogli la quarta vertebra cervicale e riprendendosi il corpo. Quel corpo, che era solo un bagaglio della mente, ora nell’assenza, diventa il fantasma di un’identità da inseguire e recuperare.

E un altro uomo che entra ed esce di galera, sin da ragazzino, svelto, con una sua intelligenza vivace e una cultura fatta sulla strada e nei film di serie b, che ha visto. Un uomo che preferisce porre il suo corpo avanti a tutto e lasciare il cervello quieto nelle retrovie. Un corpo che, da subito, ha cercato di farsi strada nelle periferie degradate, in cui un’incertezza diventa come in natura, essenziale per determinare il proprio posto nella catena alimentare. Un predatore che in realtà è una preda delle proprie debolezze.

«Per la regia mi sono immaginato un grande spazio aperto, un grande panorama illuminato come una giornata estiva, una notte autunnale, un pomeriggio piovoso. E un piano inclinato che dirada verso il proscenio e che racchiuda al suo interno tutti i luoghi della vicenda, che si aprono e diventano a volte studio, camera da letto, salotto, a volte ristorante eccetera. Ma poi richiudendosi all’interno del praticabile ci restituiscono solo una pianura inclinata in cui far scivolare dolcemente la sedia a rotelle o faticosamente spingerla in salita. Un non luogo esterno che potrebbe essere una spiaggia con il mare davanti, la platea, o un prato dove volano i parapendii e dove nel finale, per realismo magico, seguendo un aquilone che Driss fa volare nel vento di un pomeriggio, Philippe finalmente acquisisce la sua leggerezza e si stacca dalla sua sedia a rotelle e vola come se fosse sul parapendio lasciando finalmente quella sedia che lo schiacciava verso la gravità più pesante del mondo. Philippe ha perso la gravità. Ha imparato la leggerezza e Driss, la leggera profondità che non lo fa volare e tiene Philippe ancorato a sé, come un riferimento importante. La loro amicizia, una centratura, per vivere ed essere uomini un po’ più̀ consapevoli della meraviglia e poter ridere, finalmente a crepapelle» racconta il regista Alberto Ferrari.

Massimo Ghini, Paolo Ruffini

QUASI AMICI

dal film omonimo di Eric Toledano e Olivier Nakache

e con Claudia Campolongo, Francesca Giovannetti, Leonardo Ghini, Giammarco Trulli, Alessandra Barbonetti, Diego Sebastian Misasi

Scene Roberto Crea

Costumi Stefano Giovani

Disegno luci Pietro Sperduti

Assistente alla regia Cristiano Malacrino

Video Robin studio

Foto Claudio Porcarelli

adattamento e regia Alberto Ferrari

produzione Enfiteatro

Teatro Comunale D’Annunzio: viale Umberto I n. 43 – Latina

Botteghino del teatro: aperto giovedì e venerdì ore 16-19; sabato ore 10-13 e 16-19

E nei giorni di spettacolo da 1 ora prima

Biglietti on line su ticketone.it

Info: 0773 652642; teatrodannunziolatina@gmail.com

Abbonamenti

Platea: Intero 180 € – Ridotto 170 €

Palchi platea, I Galleria, Palchi galleria I ord: Intero 170 € – Ridotto 160 €

II Galleria, Palchi galleria II ord: Intero 150 € – Ridotto 140 €

Biglietti

Platea: Intero 27 € +d.p. – Ridotto 25 €+d.p

Palchi platea, I Galleria, Palchi galleria I ord: Intero 25 € +d.p. – Ridotto 23 €+d.p.

II Galleria, Palchi galleria II ord: Intero 22 € +d.p. – Ridotto 20 €+d.p.

Comunicato Stampa: Emanuela Rea


Guarda anche...

Bar cittadino Latina

Latina, passaggio di consegne al bar del Circolo Cittadino

A dieci mesi dall’inaugurazione del suo ciclo operativo al Bar del circolo Cittadino “Sante Palumbo” di Latina, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *