Sabaudia Culturando

Sabaudia Culturando quarto appuntamento con Alice Urciuolo


Venerdì 9 febbraio alle ore 17:30 nel Centro di Documentazione “Angiolo Mazzoni” si svolgerà il quanrto appuntamento della rassegna “Libri e Parole” organizzata da “Sabaudia Culturando APS”.

Alice Urciuolo presenterà il suo libro “La verità che ci riguarda” e dialogherà con la giornalista Graziella Di Mambro.

Con una scrittura più matura e la sua consueta naturalezza nell’affrontare tematiche complesse, Alice Urciuolo entra con questo romanzo nelle pieghe delle relazioni amorose manipolatorie, raccontando l’ambiguità e le forme mutevoli della dipendenza emotiva.
Milena Cervi ha quindici anni quando sua madre Angelica entra nella Chiesa della Verità, un culto nato a Roccanuova, paese tra le montagne della Ciociaria, e presto diffusosi in tutta Italia. Il leader spirituale di questa Chiesa, che molti definiscono una «setta», è Tiziano Valentini, ex impiegato di banca e padre di famiglia. I suoi fedeli giurano che compia opere straordinarie, i suoi detrattori sostengono con uguale convinzione che sia un truffatore. Nel corso del tempo, Milena assiste impotente al cambiamento della madre: Angelica fa continue donazioni in denaro e si mostra sempre più incapace di riconoscere le ambiguità del culto di cui fa parte, mentre suo marito, pur di non separarsi da lei, l’asseconda e spera in un suo ravvedimento. Così, per sfuggire al destino che sembra inghiottire la sua famiglia, a vent’anni Milena decide di trasferirsi a Roma. Qui incontra Emanuele, un uomo più grande di lei nel quale crede di vedere la cifra del suo riscatto. La loro relazione all’inizio si presenta come un perfetto sogno d’amore, ma presto assume i contorni di un rapporto manipolatorio, di un legame tanto più doloroso quanto più difficile da spezzare. Un legame non così diverso da quello che tiene stretta sua madre a Tiziano. Con La verità che ci riguarda Alice Urciuolo racconta l’eredità emotiva che viene trasmessa di madre in figlia e le infinite distorsioni dell’amore.

Il quinto incontro è per venerdì 15 marzo alle ore 17:30 nel Centro di Documentazione “Angiolo Mazzoni” con la scrittrice Rita Cascella che presenterà il suo libro “Scacco Matto. Il Re è morto” e dialogherà con la giornalista Licia Pastore.

Comunicato Stampa: Sabaudia Culturando


Guarda anche...

Sabaudia culturando

Ultimo appuntamento per “Libri nel Parco”

Sabato 16 settembre alle ore 18:30 nella Corte Comunale di Sabaudia, decimo appuntamento della IX edizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *