Conit Cisterna

Il Conit Cisterna si ferma in casa del Cures e resta a 33 punti


Battuta d’arresto per il Conit Cisterna che si ferma in casa del Cures. I pontini tornano sconfitti con il risultato di 6-0 al termine di un match giocato contro una diretta concorrente alla rincorsa play-off. Per il Cisterna si tratta della sesta sconfitta stagionale su 19 partite e la classifica ora vede i cisternesi al sesto posto con 33 punti preceduti proprio dal Cures che ha un punto in più di una classifica molto compressa che vede le prime sei formazioni compresse in appena cinque punti.

Il Cures passa con Malfatti (1-0) poi Molitierno è protagonista in due occasioni ravvicinate in sequenza. Il Cisterna ci prova ancora con De Simoni, Pacchiarotti e Ponso ma tutti questi tentativi vengono neutralizzati ed è ancora il Cures ad andare a segno per raddoppiare con Ramazio. Malfatti triplica per il Cures (3-0) e su un capovolgimento di fronte Stasino non riesce a insaccare, poi nel finale con il portiere di movimento del Conit il Cures può dilagare arrivando fino al 6-0 finale.

Ai pontini restano ora da giocare altre tre partite: il 16 marzo alle ore 18:00 in casa con il Domus Chia, poi il 6 aprile in trasferta con l’Atletico Grande Impero per poi chiudere il 13 aprile, ancora a Cisterna, con l’Elmas.

SERIE D – La società comunica di aver sollevato dall’incarico il mister Simone Stredini, allenatore della squadra di serie D. La società ringrazia il tecnico per l’ottimo lavoro svolto finora augurandogli le migliori fortune per il futuro.
A breve verrà comunicato il nome del nuovo allenatore che guiderà la squadra nelle restanti partite del campionato.

Comunicato Stampa: Conit Cisterna calcio a cinque


Guarda anche...

Conit Cisterna

Roma: Conit Cisterna gioca la penultima sfida della regular season

Il Conit Cisterna torna in campo dopo la pausa e lo farà scendendo in campo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *