Iunia Valeria Saggese
Iunia Valeria Saggese

Premio Internazionale Ercole Anelli: Vincitore e Giurie


La Commissione di valutazione della prima edizione del Premio Internazionale per la Ricerca “Ercole Anelli” si è espressa, il vincitore è il dottor Luca Leonardi, dirigente medico neurologo presso l’AOU Sant’Andrea di Roma. Il dottor Leonardi ha conseguito un dottorato in neuroscienze presso il divertimento NESMOS della Sapienza Università di Roma. Ha partecipato al PREMIO ANELLI con un paper pubblicato sullo European Journal of Neurology nel 2022, condotto in Francia a Parigi, che riguarda la biopsia di cute come tecnica di diagnosi e follow-up della polineuropatia legata ad amiloidosi familiare da transtiretina. Tale lavoro di ricerca ha riscosso grande attenzione sin da subito sia in Italia che all’estero aggiudicandosi vari riconoscimenti.

L’Associazione Internazionale Regina Elena ODV ha inoltre deciso di attribuire due Menzioni Speciali alle dottoresse Giulia De Rossi ed Alice Rotelli per l’indiscusso valore del loro contributo medico scientifico e per i risultati ottenuti con il loro lavoro.

La dottoressa Giulia De Rossi ha conseguito il dottorato nel 2016 presso la Queen Mary University of London, poi si è unita all’Istituto di Oftalmologia dell’University College of London, spinta da un crescente interesse nelle patologie vascolari della retina. Il suo progetto di ricerca si concentra sul ruolo della proteina LRG1 nei primi stadi della retinopatia diabetica, una complicazione del diabete e una delle principali cause di deficit visivo e cecità nella popolazione in età lavorativa. 

La dottoressa Alice Rotelli, medico specialista in chirurgia vascolare, riceve la Menzione Speciale oltre che per le pubblicazioni scientifiche con tecniche sperimentali, per la divulgazione scientifica ad ampio respiro sui social e per la partecipazione come giornalista scientifico al CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze), associazione educativa di promozione sociale fondata nel 1998 da Piero Angela, che promuove un’indagine critica nei confronti delle pseudoscienze, del paranormale, dei misteri e dell’insolito, con l’obiettivo di diffondere la mentalità scientifica e lo spirito critico.

Il Comitato medico-scientifico del Premio Anelli 2024 è composto dai dottori:

  • Pietro Curatulo, medico sportivo di Sabaudia;
  • Riccardo Garcea, specialista in chirurgia plastica e ricostruttiva PhD in dermatologia oncologica, docente di Wound Care in più università, membro di una Onlus e una Fondazione che si occupano di patologie cutanee;
  • Paola Bellardini, ginecologa, presidente dell’Associazione Donne operate al Seno -Comitato di Latina, già direttore dei programmi di screening oncologici della ASL di Latina;
  • Giana Izzo, dirigente medico di radiodiagnostica presso l’Ospedale Buzzi di Milano.

La Commissione di valutazione, appartenente al mondo delle Istituzioni, delle Associazioni, dello Sport e dell’informazione è composta da:

  • Ilario Bortolan, presidente dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv;
  • Alberto Mosca, sindaco di Sabaudia;
  • Nicoletta D’Erme, presidente Lilt Latina;
  • Anna Maria De Cave, coordinatrice Lilt nazionale del Dragon Boat;
  • Erminio di Trocchio, Fondazione Telethon;
  • Daniela Tranquilli, embriologa, già governatore del Distretto Rotary 2080 (primo governatore donna del Distretto, secondo in Italia);
  • Giacomo Crosa, giornalista e scrittore con un passato da atleta olimpico;
  • Cristian Savoia, preparatore atletico della Nazionale A femminile di calcio;
  • Enrica Marasca, Gruppo Sportivo Paralimpico Difesa;
  • Simona Mulè, consigliere FDI del Comune di Latina, vice coordinatore Consulta Donne Anci Lazio;
  • Manlio Paradisi, imprenditore, rappresentante delle Attività produttive di Sabaudia;
  • Iunia Valeria Saggese, delegata nazionale all’Europa dell’AIRH e presidente del Premio Anelli.

Il Premio “Ercole Anelli” è ideato e promosso dal Comitato “Mariele Saggese” dell’Associazione Internazionale Regina Elena Odv. La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 19 aprile alle ore 17.30 presso l’aula consiliare del Comune di Sabaudia.

Il vincitore riceverà un’opera unica e originale dell’artista romana Emanuela Fabozzi, pittrice scultrice, ceramista, allieva di Fazzini. A partire dal 19 aprile, per una settimana, l’artista esporrà alcune sue creazioni all’interno del Municipio di Sabaudia. “Un omaggio all’energia creativa e al pensiero critico che appartiene a tutti i visionari, dalla medicina all’arte, senza frontiere” commenta la presidente del Premio Anelli, Iunia Valeria Saggese, “ringrazio l’artista per aver risposto con entusiasmo alla chiamata e l’amministrazione comunale per la disponibilità e la collaborazione fin qui dimostrate. Un altro doveroso ringraziamento va alle giurie tecniche del Premio che si sono adoperate affinché tutto procedesse per il meglio. Ancora una volta, nella mia esperienza, la bontà di un’idea viene ripagata dall’imprescindibile valore umano di tutte le persone che si sono lasciate coinvolgere nell’iniziativa”.

Emanuela Fabozzi
Emanuela Fabozzi

L’Associazione Internazionale Regina Elena, apolitica ed apartitica, fondata nel 1985 in Francia e presente in 56 Paesi, è presieduta da S.A.R. il Principe Sergio di Jugoslavia. La delegazione in Italia è una odv fondata nel 1990. Il presidente dall’8 novembre 2014 è il Cav. Gr. Cr. Ilario Bortolan.

Info: airh.onlus@gmail.com

Comunicato Stampa Airh onlus


Guarda anche...

rocco chinnici

Rocco Chinnici, chi era mio Padre

La figura del grande Magistrato ucciso il 29 luglio 1983 dalla mafia, insieme agli uomini …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *