nave caracciolo
Brigantino scuola "Caracciolo"

ERMANNO NITTI la scomparsa di un ex Marinaretto legato alla città di Sabaudia


Di recente è venuto a mancare a Bari Ermanno Nitti, un ex Marinaretto vissuto per alcuni anni nella Scuola Marinara di Sabaudia.

Nato a Chiavari il 20 novembre1936, a seguito della scomparsa del padre, tragicamente caduto a Bengasi nel 1942, è giunto assieme alla madre e all’amato fratello Filiberto nella città pontina, dove ha frequentato la scuola elementare e successivamente le classi di Avviamento del Collegio Caracciolo. Dopo il periodo trascorso a Sabaudia, si è trasferito nelle Puglie dove ha trascorso una buona parte della sua vita.

I ricordi giovanili di Ermanno sono perciò indissolubilmente legati all’esperienza vissuta nel Collegio marinaro e alla città di Sabaudia, nella quale è tornato più volte nel corso del tempo.

Un’ ultima volta nel 2018, in occasione della celebrazione dei 25 anni del Collegio Nautico, su invito della Dirigente Scolastica Miriana Zannella, ha partecipato ad un incontro commemorativo, che si è svolto presso l’I.O. “Giulio Cesare”. In quella circostanza Ermanno ha avuto l’opportunità di trasmettere la sua esperienza ai giovani studenti dell’I.T.C. “Levi Montalcini” presenti all’evento, che hanno così conosciuto una pagina di storia cittadina attraverso le parole di chi l’ha vissuta direttamente.

La storia di Ermanno riporta infatti all’esperienza di tanti altri giovani che come lui trovarono nel Collegio Caracciolo di Sabaudia ed in altri Collegi marinari dislocati in diverse località italiane, un’opportunità importante di crescita personale.

Comunicato Stampa M.Tieghi


Guarda anche...

rocco chinnici

Rocco Chinnici, chi era mio Padre

La figura del grande Magistrato ucciso il 29 luglio 1983 dalla mafia, insieme agli uomini …

Un commento

  1. La famiglia Nitti ringrazia per aver commemorato il nostro amatissimo Ermanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *