Romolo Palombelli
Romolo Palombelli

Cori presenta ‘Jo Sindaco’, il docufilm sulla figura di Romolo Palombelli


A dieci anni dalla scomparsa di Romolo Palombelli, sabato 6 aprile 2024, alle ore 17.30, presso il teatro ‘Luigi Pistilli’, il Comune di Cori organizza la presentazione del docufilm ‘Jo Sindaco’ di François Palombelli.

François, regista e produttore di Palombelli Movies, ha realizzato il documentario ‘Jo Sindaco’, che ripercorre la figura di un politico impegnato a livello locale e, come amministratore, a livello comunale e provinciale. Sindaco di Cori dal 1964 al 1978 e dal 1987 al 1990, nella sua attività amministrativa ha contribuito a completare la ricostruzione del paese dalle macerie della seconda guerra mondiale e concorso alla modernizzazione delle sue strutture civili e allo sviluppo del territorio con la costruzione della scuola media, la realizzazione dell’acquedotto, l’istituzione dell’ospedale civile, la ristrutturazione del palazzo comunale, il riconoscimento della denominazione di origine controllata per il vino locale, la nascita della cantina sociale, lo sviluppo di attività ricreative e culturali, la realizzazione del complesso turistico-sportivo di Stoza. È stato consigliere provinciale e ha ricoperto la carica di Presidente dell’Ente provinciale per il turismo di Latina, con un impegno costante per la valorizzazione delle attività turistiche e ricreative di tutto il territorio pontino.

Tra riprese di Cori e archivi storici, il regista percorre il tempo che lo separa da un periodo che gli ha permesso un’infanzia felice, riconnettendosi allo stesso tempo con suo nonno e con la sua città natale, che ha lasciato da più di un decennio.

Sabato i saluti istituzionali saranno affidati al sindaco di Cori, Mauro Primio De Lillis, e al presidente della Provincia di Latina, Gerardo Stefanelli.

Alla fine della proiezione, insieme al regista, interverranno Aldina Vitelli, compositrice, Fausto De Rossi, concept artist, Mario Spinocchio, regista.

“Palombelli è nel ricordo vivo della nostra comunità, il sindaco di Cori per antonomasia”, dichiara il primo cittadino, Mauro De Lillis, che prosegue: “Siamo felici di patrocinare come Comune un’opera che racconta un personaggio tra i maggiori nella vita pubblica, politica e amministrativa della nostra città nel secondo dopoguerra, colui che ha governato Cori ininterrottamente, dal 1964 al 1978, quando lasciò la sindacatura solo perché venne eletto alla carica di presidente dell’Ente Provinciale per il Turismo di Latina, e poi ancora dal 1988 al 1990”.

“Sono felice di unirmi alla comunità di Cori nel ricordo di Romolo Palombelli – dichiara Gerardo Stefanelli, presidente della Provincia di Latina – un sindaco e un amministratore provinciale che ha lasciato un segno importante nella sua città e in tutto il territorio pontino, attraverso la valorizzazione delle specificità dei comuni della costa e delle aree interne”.–

Comunicato Stampa: Alessandra Tabolacci


Guarda anche...

Mauro De Lellis - Geraldo Stefanelli

Cori. Evasione tributaria

Approvato lo schema di convenzione tra Comune, Egato e Acqualatina per lo scambio dei dati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *