Home | IN News | La Top Volley torna dalla trasferta in Calabria senza punti

La Top Volley torna dalla trasferta in Calabria senza punti

La Top Volley torna dalla trasferta in Calabria senza punti. Abbandona le possibilità di rientrare nella griglia dei playoff e lascia ancora aperta la porta alla Tonno Callipo che se la giocherà nell’ultima giornata con Ravenna. Una gara strana iniziata in maniera egregia dai pontini che si sono portati avanti di 10 punti e poi sono stati ripresi soprattutto dai turni di servizio di Geiler autore di sei ace. Ora per Latina si apre il tabellone per l’accesso alla Challenge Cup dove partirà direttamente dai quarti di finale. Ma prima c’è la sfida con Milano domenica alle 18 al PalaBianchini.

Waldo Kantor schiera Coscione al palleggio e Michalovic opposto, Costa e Diamantini centrali, Kadu e Geiler schiacciatori, Marra libero. Daniele Bagnoli risponde con Sottile in regia e Fei opposto, Rossi e Gitto al centro, Klinkenberg e Maruotti di banda, Ishikawa libero.

Inizio tutto dei pontini che con gli ace di Maruotti e Rossi (due) e il muro di Gitto si porta 2-9 e allunga con Fei e Rossi 6-16, i calabresi accorciano 10-17 e poi con Geiler in battuta (due ace) 14-18, approfittano di tre errori pontini e pareggiano 20-20, Klinkenberg porta gli ospiti sul 22-24, ma Michalovic prima pareggia i conti e poi insieme a Costa chiude 27-25. Con Geiler protagonista Vibo si porta avanti nel secondo set 7-4, Maruotti ribalta 10-11, ma sono ancora i padroni di casa con Kadu a portarsi 15-12, Latina recupera in fretta e si gioca punto a punto fino ad andare ai vantaggi con un muro di Gitto sul 25-26, ma Diamantini (muro) e un ace di Kadu chiudono sul 29-27. Kantor ruota la formazione e Latina a suon di muri si porta 1-5 e poi con Maruottti 4-12, Geiler in battuta (2 ace) accorcia 12-15, ma nel finale i pontini allungano sul 17-23 e chiudono 20-25. Quarto set che inizia in equilibrio poi i padroni di casa con Kadu al servizio (un ace) si portano 13-11, i muri di Gitto e Sottile ribaltano il parziale 15-17, ma Diamantini con due muri riporta avanti i suoi 18-17, quindi due muri di Rossi per il 21-22, Michalovic sempre a muro per il 23-22 con la gara che termina 25-23.

Le diagonali iniziali con Vibo, Coscione-Michalovic, Costa-Diamantini, Kadu-Geiler, Marra libero e Latina Sottile-Fei, Rossi-Gitto, Maruotti-Klinkenberg, Ishikawa libero. Ace di Maruotti (1-3), ace di Rossi, errore di Michalovic e contrattacco di Klinkenberg, 2-7 e Kantor ferma il gioco. Si riprende con un altro ace di Rossi e muro di Gitto (2-9), errore di Kadu (3-11), contrattacco di Fei, 4-13 e timeout richiesto dalla Callipo. Primo tempo di Rossi (6-16), Costa di prima intenzione (8-16), Michalovic (10-17), ace di Geiler, muro di Michalovic e ace di Geiler, 14-18 e tempo richiesto da i pontini. Doppio errore di Fei (17-19), contrattacco di Kadu ed errore di Maruotti (20-20), contrattacco di Klinkenberg (22-24), contrattacco di Michalovic (24-24) e sul 25 pari timeout di Latina. Contrattacco di Michalovic e muro di Costa che chiude 27-25.

Il secondo set si apre con un contrattacco di Maruotti (0-1), errore di Fei (3-2), contrattacco di Klinkenberg (3-4), doppio ace e pipe di Geiler, 7-4 e timeout di Bagnoli. Errore di Michalovic (7-6), errore di Michalovic (10-10), contrattacco di Maruotti (10-11), muro di Coscione e contrattacco di Geiler (13-11), Kadu da seconda linea (15-12), Klinkenberg di prima intenzione (16-15), break pontino (17-17), ace di Michalovic (19-17), Maruotti di prima intenzione, 19-19 e Kantor ferma il gioco. Si torna in campo con Maruotti (19-20), sul 22-23 timeout di Kantor e sul 23-23 quello pontino. Contrattacco Vibo (24-23), muro di Gitto (25-26), muro di Diamantini e ace di Kadu per il 29-27.

Terzo set con Kantor che ruota la formazione, errore di Michalovic, muri di Fei e Gitto, 1-5 e timeout richiesto da Kantor. Contrattacco di Maruotti, errore di Kadu, muro di Rossi e contrattacco di Maruotti, 4-12 e la Callipo chiede tempo. Errore di Maruotti (6-12), muro di Rossii (6-14) dentro Rejlek, Costa di prima intenzione e ace di Geiler, 9-14 e Bagnoli chiede tempo. Ace di Geiler (10-14), pipe di Geiler (12-15), errori di Costa e Rejlek (17-23), muro di Diamantini (20-24) errore in battuta di Rejlek che chiude sul 20-25.

Quarto set con il ritorno di Michalovic che mette a segno due break (3-0), contrattacco di Fei (3-2), contrattacco di Klinkenberg (5-5), fallo di Michalovic (6-7), ace di Kadu (9-8), contrattacco di Kadu (13-11), contrattacco di Klinkenberg e muro di Gitto (15-16) e la Callipo ferma il gioco. Muro di Sottile (15-17), doppio muro di Diamantini (18-17), contrattacco di Kadu, 20-18 e tempo richiesto dai pontini. Dentro Penchev, doppio muro di Rossi, 21-22 e la Callipo ferma il gioco. Muro di Michailovic, 23-22 e timeout Latina. Rientro di Maruotti, errore di Fei che chiude la gara 25-23.

Newsletter

Guarda anche..

partnership-tra-Taiwan-Excellence-e-Top-Volley-Latina

A Roma presentata la partnership tra Taiwan Excellence e Top Volley Latina

Innovazione, qualità, affidabilità e valori sono le chiavi del successo dei prodotti di alta tecnologia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi