aprilia

Club Vita Nuova, ripresi gli incontri settimanali presso la ASL di Aprilia in via Giustiniano

Nelle scorse settimane l’Assessora alle Politiche Sociali, Francesca Barbaliscia, si è recata presso l’aula conferenza della ASL di Aprilia per incontrare la comunità multifamiliare del Club Vita Nuova, oggi guidato da America Protano, vedova di Diamante Foresta, del quale nel mese di giugno è ricorso il primo anno dalla scomparsa.

L’occasione è stata utile per ricordare l’impegno profuso da quest’ultimo nell’accompagnamento dei concittadini apriliani nel difficile cammino di uscita dalle dipendenze: alcool, droga e gioco d’azzardo. “Nel corso di tutti questi anni – commenta l’Assessora Barbaliscia – Diamante è stato un grande mentore. Ancora oggi, America e le volontarie del Club Vita Nuova di Aprilia seguono il suo esempio per aiutare quanti decidono di recuperare la propria dignità e cambiare stile di vita a vantaggio loro e delle rispettive famiglie”.

Dopo la pausa forzata, a causa del lockdown, il Club ha ripreso i consueti incontri settimanali, nel rispetto delle prescrizioni per prevenire il contagio da Coronavirus. Le riunioni si tengono tutti i giovedì pomeriggio dalle 18,00 alle 19,00, presso la ASL di via Giustiniano di Aprilia.

“Ho partecipato ad uno degli ultimi incontri – conclude l’Assessore Barbaliscia – ogni volta che sono insieme alla comunità del Club Vita Nuova comprendo sempre più l’importanza che esso riveste per il nostro territorio. Alle famiglie che animano gli incontri va il grazie mio e dell’Amministrazione comunale e un vivo incoraggiamento a proseguire lungo la strada tracciata da Diamante. La ripresa delle attività, soprattutto in questo momento, è di certo una buona notizia per la nostra Città”.

Per informazioni o in caso di necessità, è possibile contattare la comunità del Club Vita Nuova al numero 339 5725963.

Guarda anche..

aprilia

Aprilia. Petizione per prevenire molestie sessuali nei luoghi di lavoro

Sono 107 le firme raccolte ad Aprilia dalla petizione nazionale per contrastare e prevenire le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi