Home | IN News | In Cultura | Il Premio Pulitzer Margo Jefferson il 4 luglio al Maxxi di Roma

Il Premio Pulitzer Margo Jefferson il 4 luglio al Maxxi di Roma

Sarà Margo Jefferson, scrittrice afroamericana Premio Pulitzer, storica critica teatrale del New York Times, autrice dell’acclamato memoir Negroland (66thand2nd) la protagonista del terzo appuntamento con Scrittori al MAXXI, mercoledì 4 luglio, alle ore 21 nella piazza del museo (ingresso libero fino a esaurimento posti). Jefferson dialogherà con Mario Calabresi, Direttore di Repubblica e profondo conoscitore della società americana.

Dopo i primi due incontri dedicati al continente africano e ai suoi rapporti con il mondo occidentale, si approda negli Stati Uniti proprio nel giorno dell’indipendenza, per una riflessione sulla comunità afro-americana. A che punto è la battaglia per i diritti civili dei neri d’America? Quali sono le sfide che pone l’amministrazione Trump? Margo Jefferson, con la sua particolare sensibilità, risponderà alle domande di Mario Calabresi sull’attualità americana e su Negroland, il memoir che supera i facili dualismi sull’identità raccontando l’alta borghesia nera americana, una “terza razza” distante tanto dalle agiate classi bianche che “dalle masse di Negri” che affollano le periferie delle metropoli americane.

La rassegna Scrittori al MAXXI – Come raccontare l’Africa (organizzata in collaborazione con Comune di Roma, Biblioteche di Roma, Festival Internazionale delle Letterature alla Basilica di Massenzio e 66thand2nd in occasione delle mostre African Metropolis e Road to justice) riprenderà il 18 settembre con A. Igoni Barrett, uno dei più talentuosi e innovativi fra i giovani scrittori nigeriani, cantore in L’amore è potere, o almeno gli somiglia molto (66thand2nd) delle relazioni sentimentali nell’iper-modernità di Lagos, la metropoli nigeriana.

La rassegna fa parte del programma di eventi estivi YAP FEST 2018

Newsletter

Guarda anche..

Giulio Scarpati

Giulio Scarpati in prima assoluta il 19 luglio a Castel Sant’Angelo legge “Memorie di Adriano”

Un appuntamento unico e site-specific, una prima assoluta per rendere omaggio alle radici di uno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi