Medici: “Città di fondazione, da questo protocollo la forza per promuovere la bellezza e la storia dei nostri territori”

“Fare sistema è la strategia migliore per valorizzare il patrimonio che le città di fondazione, con le loro caratteristiche architettoniche e storiche, possiedono e che, attraverso i finanziamenti regionali, può essere potenziato”.

Lo ha dichiarato il presidente della Provincia e sindaco di Pontinia Carlo Medici che questa mattina nell’aula Cambellotti ha sottoscritto la convenzione del Sistema integrato delle città di fondazione insieme ai primi cittadini di Latina – Comune capofila – Aprilia, Sabaudia, Pomezia, Guidonia, Colleferro e Montecelio.

“Il progetto – sottolinea Medici – è quello di rafforzare il legame tra le città nate dalla bonifica dell’Agro pontino e dell’Agro romano creando inoltre una rete all’interno della quale ci saranno istituzioni ma soprattutto musei, archivi storici e luoghi di cultura caratterizzati da peculiari caratteristiche architettoniche. L’esigenza è quella di valorizzare i territori mettendo in campo tutti gli strumenti per dare visibilità alle peculiarità delle nostre città, unite dal filo comune della loro seppure recente storia e dalle caratteristiche urbanistiche e promuover turisticamente questi luoghi, uguali a nessun altro e particolarmente originali per la loro origine e il loro patrimonio storico-artistico, paesaggistico e turistico. Avere sottoscritto questo patto che ci unisce ci consente di muoverci con maggiore forza: tutti i Comuni coinvolti infatti intendono rendere concreta e reale  una nuova idea di luogo culturale, moderna e innovativa per mettere in rete siti, intrattenimento ed eventi”.

Guarda anche..

carlo medici

Medici sul piano regionale rifiuti

Piano regionale rifiuti, Medici : “Nel nuovo atto la conferma del lavoro fatto finora: un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi