top volley cisterna

Polizia di Stato e Top Volley ancora insieme

Le copie de Il Mio Diario sono arrivate agli atleti speciali della Lucky Friends di Lamezia Terme

La Top Volley Cisterna continua il suo percorso nel campionato di Superlega, la massima serie nazionale di pallavolo, e allo stesso tempo porta avanti i suoi progetti etici. In quest’ottica la società pontina ha in piedi un gemellaggio con l’Associazione Lucky Friends di Lamezia Terme, una realtà locale che si occupa di avviamento allo sport di atleti speciali: sono stati proprio loro a ricevere nei giorni scorsi le copie de Il Mio Diario, ovvero il diario della Polizia di Stato che è anche un vero e proprio progetto di educazione alla legalità rivolto agli studenti. A fine settembre, quando il Diario è stato presentato ufficialmente, sul palco c’era anche Daniele Sottile, capitano della Top Volley Cisterna, oltre a Valentina Vezzali, campionessa olimpica e responsabile delle Sezioni giovanili di scherma del gruppo sportivo “Fiamme Oro”, e al capo della Polizia Franco Gabrielli. «Sono molto felice che i ragazzi della Lucky Friends abbiano ricevuto questo Diario, perché potrà essere per loro fonte di ispirazione e un momento di apprendimento importante perché il rispetto delle regole è alla base dello sport e della vita quotidiana – ha spiega Daniele Sottile, uno dei testimonial dei progetti etici della Top Volley Cisterna – Questi atleti speciali sono stati spesso coinvolti nelle nostre iniziative, purtroppo con la pandemia di Covid-19 in corso non hanno potuto raggiungerci sul campo di Superlega per gli incontri che negli anni sono diventati un appuntamento fisso ma spero che il prima possibile si possa tornare alla normalità anche per loro».

Oggi (giovedì) la Polizia di Stato, tramite i suoi canali ufficiali sui social network, ha pubblicato le foto della consegna dei diari all’Associazione di Lamezia Terme con la spiegazione del progetto avviato e, ovviamente, sono stati moltissimi gli attestati di stima per la Polizia e per tutto quello che è stato fatto. «La nostra soddisfazione è indescrivibile perché l’emozione dei nostri ragazzi è stata notevole ed è complicato trovare le parole per raccontarla – spiegano emozionati dalla Lucky Friends Rosario Cortese, presidente, e Domenico La Chimea, direttore tecnico – Abbiamo oltre 70 ragazzi che in questo momento stanno continuando la loro attività solo per i laboratori teatrali, rispettando tutte le precauzioni, ma a loro chiaramente manca molto la pratica sportiva, mi auguro che presto potremo farli tornare a fare sport in sicurezza. Se lo augurano anche le famiglie che in questo periodo storico hanno bisogno di tutto il nostro sostegno».

Il legame tra la Top Volley e la Polizia di stato è molto forte anche perché, da tre anni, la Polizia patrocina l’iniziativa #Accendiamoilrispetto di Top Volley e AbbVie, un appuntamento che è arrivato alla sua sesta edizione coinvolgendo oltre 10mila studenti e che, nelle prossime settimane, ripartirà sfruttando la tecnologia, nell’attesa di poter tornare finalmente nelle scuole con i giocatori, con gli agenti della Polizia di Stato e con gli esperti di AbbVie.

Guarda anche..

top volley cisterna

La Top Volley Cisterna si prepara ai play-off 5°posto

Cresce il numero di followers sui social e ripartono i progetti etici: #Accendiamoilrispetto con AbbVie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi